Come vi avevamo avvisato in un articolo nella giornata di ieri, la società californiana ha iniziato la vendita dell’iPhone 5 in Cina. Dopo questa notizia, i titoli Apple erano destinati a salire, ma in realtà sono crollati. Secondo le prime notizie, il debutto dell’iPhone 5 è stato smorzato a causa di una tempesta di neve che ha colpito la capitale cinese e Apple ha dovuto cessare le vendite dell’iPhone negli Store accettando solo i pre-ordini.

Le azioni della società sono scese di parecchio arrivando a 511,58 dollari.

A seguito del calo delle azioni di Apple, l’analista Steve Milunovich ha ridotto le sue stime riguardo lo stock fino a 700/780 dollari. Molti analisti pensano che la società sia ancora un’ottima fonte da cui trarre guadagno ma restano cauti.

Un altro analista, Peter Misek di Jefferies, ha riferito che i fornitori dei componenti per l’iPhone si sono visti ridurre gli ordini a causa di problemi derivanti all’assemblaggio.

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone