Kariem McFarlin è stato condannato a sette anni di carcere dopo essere stato arrestato per il furto effettuato a casa di Steve Jobs.

jobs_home_renovation

IDG News Service riporta che che Kariem McFarlin, il ladro che ha sottratto lo scorso luglio prodotti Apple e altri oggetti per un valore di 60.000 dollari dalla casa della famiglia di Steve Jobs, è stato condannato a sette anni di carcere. McFarlin era entrato nella casa mentre questa era in fase di ristrutturazione ed ha rubato due iMac, tre iPad, tre iPod, una Apple TV, gioielli e altri oggetti.

McFarlin, interrogato dalla polizia di Palo Alto ha ammesso il furto e ha riferito di aver rubato da altre case nella zona della baia di San Francisco, tra cui due case a Marin County, quattro in una contea di San Francisco e una nella contea di Alameda.

McFarlin si è inoltre dichiarato ignaro di aver preso di mira la casa di famiglia di Steve Jobs.

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone