Apple e Samsung, leader nel settore della telefonia, nel corso del 2012 hanno ottenuto il 103% dei profitti aziendali totali generati dalle vendite di cellulari. Può sembrar strano che il valore superi il 100%, ma ciò è dovuto alla lunga lista di aziende rivali che hanno chiuso l’anno in perdita.

iphone5_vs_galaxy_s3_600_original

Nel 2012, il 69% dei profitti dovuti alle vendite di cellulari, sono finiti nelle casse di Apple, che risulta essere l’azienda che ha guadagnato di più in questo settore. Al secondo posto, come era facilmente pronosticabile, si è piazzata Samsung, che ha ottenuto il 34% dei profitti totali. Sommando i dati delle due aziende, risulta che Apple e Samsung abbiano incassato il 103% dei profitti mondiali ottenuti dalla vendita nel settore della telefonia. Secondo “Canaccord Genuity”, che ha pubblicato oggi questi risultati, un dato superiore al 100% è reso possibile dal fatto che quasi tutte le altre compagnie rivali hanno chiuso l’anno in perdita.

Qui di seguito vi sono i dati riferiti alle principali aziende produttrici di cellulari.

canaccord-130206

Come è possibile notare, Nokia, Sony e Motorola hanno chiuso l’anno in perdita. La perdita di Nokia ammonta al 2% dei profitti totali, quella di Motorola e Sony all’1%.  LG e Blackberry non hanno avuto guadagni, mentre Htc è l’unica altra azienda ad aver ottenuto un profitto, anche se minimo, pari all’1% del totale.

La tabella mostra anche il dato relativo all’ultimo trimestre del 2012. In questo caso, dato il lancio di iPhone 5 proprio in quel periodo, il dato di Apple è ancora più alto: tocca quota 72%.

L’analista Michael Walkley ritiene che Apple e Samsung continueranno a mantenere questa supremazia anche nel prossimo futuro.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone