Negli ultimi mesi il Surface Pro, il tablet di Microsoft, è stato criticato per lo spazio disponibile per l’archiviazione, in quanto dei 128 GB di memoria “solo” 90 GB sono utilizzabili. Ma neanche il MacBook Air scherza…

original

E’ risaputo che tutti i dispositivi hanno una capacità leggermente minore rispetto a quella indicata, per esempio un iPhone da 16 GB ha 13-14 GB utilizzabili. Eppure nel caso del Surface Pro solo 90 GB sono utilizzabili (prima erano solo 83, successivamente sono stati aumentati) sui 128 totali.

Inutile dire che tutti si sono sbizzarriti a criticare Microsoft per questa pecca, che potrebbe pregiudicare le vendite del tablet. E’ anche vero che nel mondo Apple vi è un dispositivo che presenta la stessa pecca, il MacBook Air.

Il MBA, infatti, dei 128 GB di SSD, permette di utilizzare solo 92 GB, che sono pochissimi per un Mac. Gran parte dello spazio inutilizzabile è costituito dalle immagini di recupero e dal sistema operativo. Provando a cancellare l’immagine di recupero dal Surface Pro sono stati guadagnati circa 10 GB. Sfortunatamente non è stato fatto lo stesso sul MacBook, in modo da poter confrontare meglio i due dispositivi.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone