A fine gennaio, negli USA è diventato illegale sbloccare i telefoni cellulari appena acquistati senza autorizzazione del vettore. La decisione di rilasciare una deroga per tale attività ai sensi del Digital Millennium Copyright Act, è arrivata dal Bibliotecario del Congresso e serve per limitare ai clienti degli Stati Uniti cambi operatore e quindi contratto. Alla Casa Bianca, però, è arrivata una petizione che supera le 100.000 firme necessarie per ricevere una risposta. 

itunes_iphone_unlocked

Meno di due settimane dopo l’arrivo della petizione, il consigliere della Casa Bianca David R. Edelman ha pubblicato una risposta ufficiale promettendo la completa libertà di sbloccare il proprio dispositivo.

La Casa Bianca è d’accordo con i + 114.000 di voi che credono che i consumatori dovrebbero essere in grado di sbloccare i propri telefoni cellulari senza rischiare sanzioni penali o di altro tipo. In realtà, crediamo che lo stesso principio dovrebbe valere anche per i Tablet, che sono sempre più simili agli smatphone. Se avete pagato per il vostro dispositivo mobile, e non siete vincolati da un contratto di servizio o di altro obbligo, si dovrebbe essere in grado di utilizzarlo su un’altra rete. Ciò è particolarmente importante per i dispositivi mobili di seconda mano o di altro tipo che si potrebbe acquistare o ricevere in regalo, e si desidera utilizzare qualunque operatore si voglia. Tutti i consumatori meritano che la flessibilità.

La risposta descrive una serie di possibili passi per affrontare il problema di sblocco, comprese le “correzioni legislative” per affrontare direttamente il problemaIn un comunicato stampa, la Biblioteca del Congresso difende la sua decisione iniziale. Osserva che le discussioni più ampie di ordine pubblico devono essere effettuate ad altri livelli e che tali discussioni possono essere innescate della decisioni del Congresso come è avvenuto in questo caso. 

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone