Reuters riporta che il giudice distrettuale Denise Cote a Manhattan ha concesso la richiesta da parte del Dipartimento di Giustizia che costringerà il CEO di Apple Tim Cook a dare una deposizione di quattro ore riguardo la fissazione dei prezzi degli ebook.

tim-cook

Il governo sostiene che Cook probabilmente ha informazioni relative all’ingresso di Apple nel mercato e-book. Ha anche affermato che Cook probabilmente ha avuto conversazioni relative agli e-book con l’ex CEO di Apple Steve Jobs, che è morto nel 2011.

Il giudice distrettuale Denise Cote ha citato la morte di Steve Jobs, come il motivo principale alla base della decisione:

“A causa di tale perdita, penso che il governo ha il diritto di prendere le testimonianze di dirigenti di alto livello all’interno di Apple su argomenti rilevanti per il governo”

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone