Il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ha sostituito Tim Cook nella classifica dei CEO più apprezzati dai propri dipendenti e non. Dal 2013, l’indice di gradimento di Cook, è sceso al 93%, portandolo alla 18° posizione. Il rating più alto, del 99%, lo possiede Zuckerberg.

Glassdoor_classifica_CEO_2013_600

Cook rimane comunque nella top 50, nonostante la perdita di cinque punti percentuali. Il CEO di Apple è addirittura al di sotto del suo predecessore, che aveva un rating del 95%. Zuckerberg, quest’anno ha guadagnato 14 punti percentuali consentendogli di raggiungere la prima posizione, l’anno scorso il suo tasso di approvazione era dell’85%.

Ecco la top ten:

  1. Mark Zuckerberg (Facebook) — 99%
  2. Bill McDermott and Jim Hagemann Snabe (SAP) — 99%
  3. Frank D’Souza (Cognizant) — 96%
  4. Joe Tucci (EMC2) — 96%
  5. Paul E. Jacobs (Qualcomm) — 95%
  6. Larry Page (Google) — 95%
  7. Mark B. Templeton (Citrix) — 95%
  8. Marc Benioff (Salesforce) — 94%
  9. Jen-Hsun Huang (NVIDIA) — 94%
  10. Jeff Bezos (Amazon) — 93%

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone