Apple, secondo il Sidney Morning Herald, ha esteso la garanzia sui propri prodotti a due anni in Australia.apple-store-logo-sign110713180351

Apple ha quindi esteso la garanzia dei propri Mac e dispositivi iOS, al fine di rispettare le normative australiane. Fino a poco tempo fa, la garanzia Apple era di 12 mesi, come avviene in numerosi mercati, e i consumatori erano costretti ad acquistare un piano Apple Care per l’estensione della garanzia.

Tutto ciò non era conforme con le normative australiane e dopo numerose sentenze Apple è stata costretta ad estendere la garanzia a due anni. La società di Cupertino ha inviato una mail ai propri dipendenti avvertendoli del cambiamento ed ha avvertito i rivenditori tramite il proprio portale web, anche se non ha avvertito i consumatori.

Sembra, infatti, che nelle mail inviate ai dipendenti, il colosso informatico abbia chiesto di non informare i clienti sul cambiamento, temendo che la notizia dell’estensione della garanzia possa colpire le vendite di AppleCare…

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone