Come riportato dalla società di sicurezza Intego, Apple ha aggiornato il proprio sistema anti-malware “Xprotect”  per riconoscere Yontoo e avvisare gli utenti della pericolosità.yontoo_xprotect

Ieri abbiamo parlato di Yontoo, il malware mascherato come un video plug-in al fine di indurre gli utenti a installarlo sul proprio Mac.

Apple, in considerazione del comportamento indesiderato di Yontoo, ha deciso di aggiornare il file delle definizioni XProtect.plist su Mac OS X in modo da rilevare l’adware come OSX.AdPlugin.i.

Apple utilizza regolarmente i suoi file XProtect, introdotti in Snow Leopard, come strumenti anti-malware per fornire una protezione rudimentale contro le minacce e ha ampliato i suoi sforzi su Mountain Lion con l’introduzione di Gatekeeper che rende più sicuro per gli utenti scaricare applicazioni protette sul Mac.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone