Fianco a fianco, foto per foto, lo staff di iMore ha confrontato l’iPhone 5 con l’HTC One per vedere quali dei due dispositivi di ultimissima generazione ha la fotocamera migliore.

“La migliore fotocamera è quella che hai con te”, dice lo slogan di Apple per l’iPhone: sicuramente per molti lettori, questa fotocamera è proprio l’iPhone 5, che possiamo considerare come la fotocamera più diffusa al mondo. Tuttavia, negli ultimi mesi, anche gli altri produttori di smartphone stanno migliorando le loro fotocamere: in particolar modo, l’HTC con il suo ultimissimo modello “One” potrebbe aver eguagliato o addirittura superato la fotocamera dell’iPhone 5. Lo andremo proprio a verificare con quest’analisi.

Caratteristiche tecniche della fotocamera: iPhone 5 vs HTC One

L’iPhone 5 ha una fotocamera da 8 MP (risoluzione 2448×3264), iSight con un diaframma f/2.4 su un sensore da 1/3.2-pollici con una dimensione di pixel di 1,4 micrometri.  L’HTC One ha invece una fotocamera da 4 MP (risoluzione 1520×2688), con apertura f/2.0, ma che permette di raggiungere una dimensione del pixel di 2 micrometri sullo stesso sensore da 1/3.2-pollici.

Ciò significa che, mentre l’HTC One ha meno megapixel rispetto all’iPhone 5, i suoi UltraPixels sono più grandi e dovrebbero consentire una migliore sensibilità alla luce, in maniera particolare in situazioni di luce scarsa. Inoltre l’HTC, non solo ha una maggiore apertura del diaframma (che consente una maggiore entrata della luce), ma è dotato anche di una stabilizzazione ottica dell’immagine, per evitare il fastidioso effetto di mosso.

L’aspetto negativo di tutto questo è che il raccoglimento della luce richiede molto tempo e questo non provoca soltanto dei tempi di scatto più lunghi, ma c’è anche una maggiore possibilità di effetto mosso per i soggetti in movimento, e un aumento del disturbo provocato dal fenomeno di sharpening.

Le specifiche tecniche sono importanti, ma ciò che conta davvero è il modo in cui tutta questa tecnologia si traduce in immagini reali.

Fotografia generale: iPhone 5 vs HTC One

Tutte le immagini sottostanti sono state scattate con le stesse condizioni di illuminazione, allo stesso tempo. Le foto scattate con l’iPhone 5 sono tutte a sinistra, e quelle scattate con l’HTC One sono tutte a destra.

In generale, nella maggior parte dei casi, la profondità di colore e la saturazione dell’iPhone 5 sembrano essere migliori. L’unica volta che l’HTC batte davvero l’iPhone 5 è quando entra in gioco una luce intensa o l’illuminazione artificiale. Infatti, l’illuminazione interna sembra causare un po’ di colore giallastro o bluastro nelle foto scattate con l’iPhone 5, mentre l’HTC One fa un lavoro migliore, gestendo il bilanciamento del bianco in maniera migliore.

Nella maggior parte delle foto di tutti i giorni, comunque, la profondità di colore dell’iPhone 5 vince sull’HTC One. Le foto di alberi e fiori mostrano la grande differenza di colore tra i due.

Soggetti in movimento: iPhone 5 vs. HTC One

Entrambi i dispositivi hanno fatto un buon lavoro nel fotografare soggetti in movimento durante il giorno. Di notte è una storia diversa, ed entrambe le fotocamere hanno sofferto. HTC ha fatto un gran lavoro per ottenere una resa migliore nelle situazioni di scarsa luminosità, ma c’è una lunga strada ancora da fare, soprattutto quando si tratta di catturare il movimento.

Durante lo scatto della foto della bandiera di seguito, c’era una notevole quantità di vento che soffiava e sia l’iPhone 5 e HTC One hanno fatto un buon lavoro nello scatto. Lo stesso valeva per la foto della bici. Finche non vi è carenza di luce, le foto a soggetti in movimento non dovrebbero essere un problema. I due dispositivi quindi non sono adatti in alcun modo per la fotografia sportiva o d’azione, ma per l’utilizzo quotidiano vanno più che bene.

 

Condizioni di scarsa luminosità: iPhone 5 vs HTC One

La fotografia in condizioni di scarsa luminosità è sempre stato il tallone di Achille della fotocamera dell’iPhone. Considerando che l’HTC One dispone di 2 micron, stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) e un diaframma f/2.0, ci aspettavamo di essere in grado di raccogliere più luce e produrre immagini migliori.L’HTC comunque, batte l’iPhone 5 alla grande sotto questo aspetto.

In questa ultima foto, è stato attivato il flash su entrambi i dispositivi: l’HTC One ha fatto un bel lavoro di messa a fuoco e ha migliorato l’immagine tramite l’utilizzo del flash, mentre l’iPhone 5  non riusciva a decidere cosa mettere a fuoco.

Fotografia panoramica: iPhone 5 vs. HTC One

La fotografia panoramica, o la capacità di fare più foto ed unirle, è una caratteristica ormai popolare e ampiamente disponibile sulla maggior parte gli smartphone. Nel complesso, sia l’iPhone 5 che l’HTC One gestiscono bene questa funzione.

Ecco due foto panoramiche scattate con l’iPhone 5:

Ed ecco quelle scattate con l’HTC One:

Se si usa molto la funzione panorama, è molto probabile che si preferisca i risultati dell’iPhone 5.

Considerazioni finali: iPhone 5 vs. HTC One

Entrambe le fotocamere sono di altissima qualità. L’iPhone 5 fa molto meglio quando si tratta di gestire la profondità di colore, tonalità e saturazione. L’HTC One lascia l’iPhone nella polvere, quando si tratta di catturare foto in condizioni di scarsa luminosità, e a soggetti relativamente stazionari.

Apple lavora alla fotocamera dell’iPhone ormai da anni e sembrerebbe che sia stato del tempo speso davvero bene. Concorrenti come HTC, tuttavia, sono assolutamente migliori per quanto riguarda la scarsa illuminazione. Speriamo che Apple segue il loro esempio, e l’esempio di Nokia, aggiungendo caratteristiche come la stabilizzazione ottica dell’immagine e aperture di diaframma più ampie. Sono queste le caratteristiche importanti in una fotocamera, non il numero di mexapixel: credo che siano pochi gli utenti che hanno bisogno di stampare le foto scattate con i loro dispositivi in formato poster!

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone