Dopo la serie di udienze da parte del Senato degli Stati Uniti in merito alla presunta evasione fiscale, l’inchiesta per decidere se Apple è colpevole di pratiche antitrust in Europa, è passata alla fase successiva.

europa

Abbiamo riportato a marzo che, l’Unione Europea sta controllando se i contratti di Apple con gli operatori di telefonia europei potrebbero violare le norme antitrust, dopo le lamentele informali ricevute da più operatori francesi.

Le denunce hanno dichiarato che Apple ha approfittato della domanda per l’iPhone imponendo delle condizioni agli operatori che mettono i produttori concorrenti in svantaggio.

L’UE ha ora chiesto agli operatori telefonici europei di rispondere ad una serie di domande sulle presunte pratiche utilizzate da Apple, al fine di decidere se aprire o meno un’indagine formale anti-trust.

Le autorità antitrust in Italia, l’anno scorso, hanno multato Apple per un totale di $ 1,5 milioni, dopo aver trovato la compagnia che spingeva i clienti  all’acquisto dell’AppleCare senza informare che, per diritto dell’Unione, era già prevista garanzia di due anni come standard.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone