Bob Mansfield, Vice Presidente Senior di Apple, è stato rimosso dal sito web Leadership di Apple nelle ultime 24 ore, senza alcuna spiegazione.

Bob Mansfield

Bob non sarà più nel team esecutivo di Apple, ma rimarrà in Apple a lavorare sui progetti speciali sotto la segnalazione di Tim” ha rilasciato il portavoce dell’azienda Steve Dowling.

Il portavoce dell’azienda ha rifiutato qualsiasi ulteriore spiegazione, senza commentare le cause della brusca retrocessione di Mansfield, o ‘intenzione di Apple di nominare un nuovo SVP Technologies.

Mansfield è attualmente Vice Presidente Senior Technologies, che risponde direttamente a Tim Cook, una posizione presa lo scorso ottobre, supervisionando un gruppo focalizzato sull’innovazione della tecnologia wireless e semiconduttori.

La sua pagina è stata completamente rimossa dal sito web di Apple, anche se è ancora visibile sulla cache di Google.

L’anno scorso, Apple ha annunciato che Mansfield sarebbe andato in pensione, ma alcuni mesi dopo ha annunciato che si sarebbe invece recato presso l’azienda.

Al momento, è stato riferito che Mansfield rimarrà in Apple almeno fino al 2014, decisione influenzata anche dalla partenza dell’ex capo iOS, Scott Forstall.

Mansfield è stato determinante per il successo di Apple negli ultimi anni, ha supervisionato lo sviluppo del MacBook Air e dei recenti disegni di iPhone ed iPad.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone