Il giudice Cote conferma l’ingiunzione nei confronti di Apple, in merito al cartello eBook. Sono state accolte quasi tutte le richieste del DOJ.

20130906-225807.jpg


Il dipartimento di giustizia ha decretato colpevole Apple bell’accusa del cartello eBook su iBookStore. Viene quindi vietato ad Apple il favoreggiamento in tutti i contratti di distribuzione di eBook per i prossimi cinque anni, e vieta anche all’azienda di subentrare in qualunque accordo che già contenga clausole di questo tipo per la stessa quantità di tempo.
[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone