Apple si è affidata ancora una volta a Samsung per la produzione del nuovo processore A7 dell’iPhone 5S ma il co-processore M7 non appartiene all’azienda coreana.

a7

Il co-processore M7, denominato dai ragazzi di iFixit “magico” dato che non è stato trovato sulla scheda logica, è stato realizzato dall’azienda NXP. Ecco quanto dichirato da iFixit:

Per fortuna, siamo stati in grado di individuare il codice del nuovo processore M7 rivelando NXP LPC18A1. La serie LPC1800 sono microcontrollori basati su Cortx-M3 ad alte prestazioni. Ciò rappresenta una grande vittoria per NXP. L’M7 è dedicato alla lavorazione e traduzione degli input forniti dai sensori tra cui; il giroscopio, accelerometro e la bussola elettromagnetica.

m7

Sembra che Apple si debba quindi basare su Samsung per ancora un anno.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone