Adobe ha rilasciato un aggiornamento per Flash Player, chiudendo definitivamente una vulnerabilità che consentiva agli utenti malintenzionati di controllare in remoto un Mac o un PC.

flash-logo

Questa vulnerabilità è stata segnalata dai ricercatori sulla sicurezza Alexander Polyakov e Anton Ivanov di Kaspersky Labs.

Adobe ha rilasciato gli aggiornamenti per Windows, Macintosh e Linux. Questi aggiornamenti riguardano una vulnerabilità critica che potrebbe consentire ad un utente malintenzionato di assumere in remoto il controllo del sistema interessato.

Ricordiamo che la falla di sicurezza interessa la versione 12.0.0.43 di Adobe Flash Player o versioni precedenti.

Invitiamo tutti gli utenti Mac a controllare la loro versione di Flash Player visitando Adobe e, se necessario, aggiornarlo.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone