“Apple è la nuova Microsoft”. Ecco l’insulto dell’analista di Barclays Ben Reitzes.

applelogo_grey_classic-1024x1024

Ecco la frase usata dall’analista:

Guardando alle analogie con Microsoft, nel periodo che va dal 2000 al 2010, e analizzando i precedenti di tutte le aziende concorrenti, non si può notare una forte ripresa di risultati finanziari d’eccellenza dopo un periodo di uno o due anni, nel quale la società si è trovata.

Parole molto forti, che lasciano credere che il suddetto analista non sia un vero e proprio amante di Apple.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone