Secondo il Financial Times, Apple sta per acquisire Beats, la famosa società che produce cuffie di altissima qualità, con un affare dal valore di 3,2 miliardi di dollari.

iovine-cook-cue

L’accordo potrebbe essere annunciato già la prossima settimana, secondo il rapporto.

Tim Cook diventerebbe il nuovo CEO, anche di Beats.

Così facendo, Apple chiuderebbe il suo più grande accordo mai siglato, con una spesa davvero astronomica.

Come sappiamo Apple dispone di un budget molto ampio, frutto dei ricavi degli ultimi mesi, che hanno portato molti miliardi nelle casse della società di Cupertino. Lo stesso Tim Cook aveva annunciato che i soldi di Apple sarebbero stati spesi per perfezionare la società.

Ma a cosa servirebbe quest’acquisizione? Ci sono varie ipotesi. La prima, più plausibile, sarebbe l’aggiunta di casse Beats, proprio come faceva HTC, all’interno dei prodotti Apple, che non avrebbero sul retro la dicitura Beats Audio, dato che la società sarebbe di proprietà stessa Apple. La seconda ipotesi sarebbe appunto rimuovere alla concorrenza l’utilizzo delle casse Beats, quindi del marchio e della qualità. E’ però da escludere che Apple implementi le cuffie Beats nelle confezioni degli iDevice, dato che ha creato le EarPods, cuffie rivoluzionarie e spettacolari.

Insomma un motivo ci sarà, e ne vedremo i frutti a breve… Forse!

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone