Ecco a voi una pratica guida all’installazione ed all’utilizzo della Gesture Keyboard di TouchPal per iOS 8!

touchpal_installation

Dopo l’annuncio di Apple, al suo Worldwide Developers Conference all’inizio di questo mese, introducendo che iOS 8 dovrebbe includere il supporto per le tastiere di terze parti su una base a livello di sistema, un certo numero di aziende che lavorano sulla tecnologia hanno indicato che si starebbero muovendo in avanti con i piani per supportare iOS. Tra queste aziende c’era TouchPal, che ha rilasciato rapidamente un video in cui mostra una prima versione della sua ‘Sliding Gesture Keyboard’ (tastiera gestuale a scorrimento) in azione.

L’installazione è semplice, facendo leva su una tradizionale applicazione su App Store per aggiungere TouchPal come opzione quando si aggiunge una nuova tastiera nell’app Impostazioni. Una volta aggiunta TouchPal, gli utenti possono semplicemente riorganizzare le loro tastiere installate nel loro ordine preferito, e ruotare da una all’altra durante l’uso toccando il tasto a forma di globo. Gli utenti che hanno attivato la tastiera emoji sui propri dispositivi avranno familiarità con quel processo.

Una volta attivata, TouchPal è disponibile ovunque una tastiera è tradizionalmente utilizzata, come in Mail, Messaggi, Safari, Note, applicazioni iWork, e applicazioni di terze parti.

touchpal_usage

La tastiera di TouchPal è simile alla forse più nota di Swype, che permette agli utenti di trascinare un dito in un unico movimento continuo mentre esplicitare la parola. Sulla base del modello disegnato dall’utente, TouchPal propone diverse opzioni per la parola desiderata, con l’opzione più alta in classifica evidenziata nel centro della barra dei suggerimenti. Toccare la barra spaziatrice o toccare la parola permetterà di accettare il suggerimento.

I numeri e segni di punteggiatura comuni sono immessi direttamente dalla tastiera principale sullo schermo semplicemente sfogliando verso l’alto o il basso sul tasto apposito. Ulteriori segni di punteggiatura e le emoticon sono disponibili premendo il tasto “12 #” in basso a sinistra.

Nel test effettuato per provare la tastiera, ci sono stati sicuramente alcuni difetti, soprattutto quando si passa tra le tastiere, ma è ancora nelle prime fasi del processo di sviluppo e Apple e le aziende di tastiere di terze parti continueranno a raffinare le loro implementazioni nei prossimi mesi precedenti il rilascio pubblico di iOS 8 che avverrà questo autunno.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone