Steve Jobs era solito mangiare da solo, nella caffetteria Apple, ma perché tutta questa solitudine?

il_fullxfull.67290897-640x853

Nei licei in USA, c’è l’usanza che prevede la selezione sociale. Succede anche da noi, ma li è molto più affermata. Ad esempio quando andiamo in mensa scolastica, le prime volte, non sappiamo mai dove sederci, e con chi sederci. Ci sono le classiche persone popolari, chi fa sport, e tante altre categorie. Steve Jobs infatti, al liceo, era solito mangiare da solo, a causa della sua timidezza.

Alla caffetteria Apple però, lui non mangiava solo per questo motivo. Tutti avevano paura di essere licenziati da lui, anche se lo vedevano come un mentore, o un guru, incuteva timore a tutti. Infatti finiva sempre per pranzare da solo, e fu così fino a quando non morì.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone