Il regista Casey Neistat ha pubblicato un nuovo video dal titolo ‘Black Market Takes Over the iPhone 6 Lines’ che offre uno sguardo più da vicino su cosa avviene davvero al lancio di iPhone 6 a New York.

Cattura

Sembra che molti di quelli che si mettono in fila siano stati pagati per essere lì da un uomo medio che prende gli iPhone dagli utenti dopo che hanno lasciato il negozio e probabilmente li invia in Cina o in altri paesi per la vendita sul mercato nero.

Si ritiene che la situazione quest’anno è stata aggravata dal ritardo nell’approvazione dei nuovi smartphone di Apple per la Cina.

Date un’occhiata al video qui sotto e fateci sapere cosa ne pensate. È una cosa sbagliata fare questo? Venire pagati per fare la fila è corretto? È diverso se il dispositivo viene consegnato a qualcuno a livello locale, piuttosto che venga spedito in un altro paese per la rivendita?

Fateci sapere cosa ne pensate dopo aver visto il video:

Video

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone