Apple ha comunicato agli sviluppatori alcune nuove regole in arrivo per quanto riguarda l’App Store a partire dal 1° Febbraio 2015.

screen-shot-2014-10-20-at-20-13-46

 

Dal 1 ° febbraio 2015, le applicazioni e gli aggiornamenti appena presentati dovranno essere costruite per iOS 8 SDK di Apple. In aggiunta, però, Apple richiede anche che tutte le applicazioni e gli aggiornamenti includano il supporto a 64-bit da tale data in poi. Attualmente, gli sviluppatori possono scegliere se presentare le applicazioni solo a 32-bit o file binari universali. Questo non sarà più un’opzione a partire da febbraio. Lo spostamento di tutte le applicazioni a 64-bit porterà grandi prestazioni e guadagni di memoria per i dispositivi più recenti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone