Apple ha ottenuto un brevetto per la creazione di possibili iPhone e futuri dispositivi iOS flessibili!Iflex

L’US Patent and Trademark Office (USPTO) ha concesso oggi ad Apple un brevetto non solo per display flessibili, ma per possibili iPhone e dispositivi iOS flessibili, inoltre, il brevetto depositato suggerisce che, piegando in un futuro il dispositivo, che sia iPhone, iPod o iPad, si potrebbe aprire una specifica applicazione, controllare una specifica funzione di gioco e molto altro ancora.

Apple ha specificato che ci saranno parti rigide e parti flessibili, e ciò non riguarda solo il display, ma anche il corpo esterno del dispositivo e, addirittura, componenti interni come la batteria.

Le parti che disporranno di questa particolarità, però, saranno configurate in modo tale che solo ad uno specifico movimento o comando sarà possibile flettere il dispositivo, così da garantire la semplicità d’utilizzo. I componenti flessibili del dispositivo, per poter lavorare come da brevetto, saranno riempiti in appositi spazi con aria o fluidi specifici, permettendo così al dispositivo di piegarsi in maniera totalmente sicura.

Quindi, ricapitolando, il brevetto propone le seguenti funzioni:

  1. Elementi sensibili flessibili che ad una determinata flessione del dispositivo rispondono con uno specifico comando;
  2. Flessibilità come punto di forza per la resistenza agli urti dei dispositivi iOS.

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone