Apple ha in programma di espandere il servizio si pagamento mobile, Apple Pay, in Canada nel mese di Marzo.

a

 

Secondo alcune fonti, Apple avrebbe in programma di espandere Apple Pay nel 2015, il primo Paese in cui sarà disponibile dovrebbe essere il Canada a Marzo.

Apple e i partner di lancio canadesi sono in fase di pianificazione pubblicitaria e altro materiale promozionale per il mese di marzo, che indica che il lancio potrebbe venire al più presto. Naturalmente, queste sono ancora discussioni attive ed è possibile che i colloqui potevano non tradursi in un lancio entro marzo. Diverse fonti, tuttavia, ci dicono che Apple attualmente mira quel lasso di tempo.

Apple ha lanciato il servizio negli Stati Uniti nel mese di ottobre e ha aggiunto le banche e gli emittenti di carte nuove alla sua lista di partner supportati, quasi ogni settimana. Il mese scorso l’azienda ha detto che ora supporta carte che costituiscono circa il 90% delle carte di credito degli Stati Uniti in volume delle transazioni, e sono già stati annunciati piani per supportare oltre 500 banche negli Stati Uniti.

Cenni ad un espansione internazionale per Apple Pay sono  venuti alla luce il mese scorso, quando Apple ha pubblicato annunci di lavoro che cercano di aiutare gli individui a espandere il servizio in Europa, Medio Oriente, India e Asia. Altre relazioni hanno sottolineato l’espansione nel Regno Unito per la prima metà di quest’anno.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone