Come molti analisti del settore prevedevano, le vendite iPad hanno visto un declino ripido anno su anno per il primo trimestre fiscale del 2015, ma il CEO Tim Cook è ottimista e vede un grande potenziale.

p

 

Per il trimestre che si chiuso nel mese di dicembre, le spedizioni iPad sono state 21,4 milioni di unità, in calo del 18 per cento da poco più di 26 milioni di unità vendute nello stesso periodo dello scorso anno. Il calo delle vendite ha spinto un tuffo del 22 per cento in fatturato anno su anno, portando a circa $ 9 miliardi di quest’anno, rispetto agli 11,5 miliardi dollari dello scorso anno.

Nonostante il rallentamento, Cook è ottimista sulle prospettive future per la lineup tablet di Apple, notando che la sua posizione gli dà una visione chiara della strada da percorrere. Cook ha anche avvertito che gli investitori potrebbero non vedere un miglioramento “miracoloso” anno su anno le prestazioni nel breve termine.

La dichiarazione suggerisce che Apple potrebbe non rilasciare modifiche sostanziali alla scaletta iPad nei prossimi sei mesi. Le voci di un presunto iPad Pro da 12 pollici hanno fatto il giro per mesi, anche se poche prove concrete hanno dimostrando la sua esistenza. L’immagine comparsa in rete ha mostrato una griglia del diffusore posizionato accanto al pulsante in alto suggerendo che il tablet potrebbe sostenere il suono stereo quando utilizzato in modalità orizzontale.

Nel merito di iPad, Cook ha sottolineato che le statistiche di vendita recenti mostrano una grande percentuale di acquirenti di prima, accennando a bassi livelli di saturazione e spazio per crescere. Ad esempio, il 50 per cento degli acquirenti di iPad negli Stati Uniti, in Giappone e nel Regno Unito erano nuovi per tablet di Apple. Guardando il boom del mercato cinese, il numero salta a oltre il 70 per cento, ha detto Cook.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone