Anche se dalle impostazioni di Safari sono impostati gli specifici blocchi, moltissimi utenti Inglesi ricevono ancora i cookies da Google.

cookies

Sono milioni gli utenti del Regno Unito che si sono visti “superare” e “forzare” da Google il blocco dei cookies inserito tramite le impostazioni di Safari; un simile comportamento da parte dell’azienda di Mountain View aveva costretto la corte di giustizia americana tempo fa ad una condanna, per pratiche scorrette che mettevano a rischio la privacy degli utenti, pari a oltre 25 milioni di dollari.
Il caso si sta ripetendo ed ora alcuni utenti hanno fatto a causa a Google per le stesse motivazioni; il colosso tecnologico si è difeso affermando che non ci sono rischi e nemmeno danni economici, ma i giudici inglesi hanno rigettato la difesa ed hanno autorizzato la prosecuzione di tutte le indagini e procedure legali che sfoceranno poi nei prossimi mesi in una sentenza definitiva e con ogni probabilità in una nuova condanna pecuniaria.



[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone