Grazie ad una funzione presente in OS X è possibile sapere lo stato della batteria dei vostri MacBook, addirittura se necessario verrà consigliata la sostituzione della batteria.

Ecco come verificare lo stato della batteria dei MacBook

Ormai tutti i portatili di ultima generazione Apple dispongono di batterie agli ioni di litio; ovviamente con il tempo la batteria di qualsiasi computer si usura, i tempi cambiano a seconda dell’utilizzo e dei cicli di ricarica.

Ovviamente per cercare di mantenere in buono stato la batteria è necessario aggiornare sempre all’ultimo sistema operativo disponibile e non tenerla in ambienti molto caldi.

Una funzione presente in OS X permette di controllare lo stato di salute della batteria del vostro MacBook e addirittura se è da sostituire.

Cliccando in alto a destra sull’icona batteria nella barra menù potrete accedere alla funzione per valutare la salute della vostra batteria menu di stato della batteria. Questo menu si aggiorna spesso e varia in base alla luminosità dello schermo e al carico di lavoro del sistema.

Premendo il tasto Opzione e facendo click sull’icona della batteria si può visualizzare lo stato e spunterà uno di questi stati:

  • Normale: la batteria funziona correttamente.
  • Da sostituire presto: la batteria funziona correttamente ma la carica dura meno. Bisogna monitorare lo stato della batteria.
  • Da sostituire adesso: la batteria funziona correttamente ma la carica dura molto meno di quando la batteria era nuova. Se la capacità di ricarica ridotta influisce sull’uso, bisognerebbe sostiyire la batteria.
  • La batteria richiede assistenza: la batteria non funziona correttamente. Puoi utilizzare tranquillamente il Mac quando è collegato a un corretto alimentatore, tuttavia è consigliabile portarlo in assistenza per verifica il problema.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone