Un padre per educare la propria figlia ha deciso di portarle via il suo amato iPhone, il risultato? E’ stato arrestato.

Padre sequestra l'iPhone alla figlia e viene arrestato!

La storia ha dell’incredibile, un padre per punire una trasgressione della figlia ha deciso di sequestrarle il suo adorato cellulare: un iPhone 4 sempre tra le mani della ragazzina.

Dopo qualche ora però il padre si è trovato davanti una spiacevole sorpresa: la moglie ha chiamato la polizia che ha minacciato l’uomo di restituire l’oggetto rubato alla figlia, l’uomo inizialmente ha rifiutato ed è stato portato via dalle forze dell’ordine, per fortuna è poi stato rilasciato il giorno seguente.

All’udienza davanti al giudice la moglie si è giustificata dicendo che «Non si può prendere qualcosa che è di proprietà di qualcun’altro, a prescindere dal fatto che sei il genitore oppure no».

Ricordando al giudice che il telefono era di sua proprietà in quanto lo aveva acquistato lei per la figlia.

Secondo l’uomo, inoltre, tutta la vicenda avrebbe anche rovinato i rapporti con la moglie e con la figlia «Devo separarmi da loro. Non ci sarà mai più lo stesso rapporto che c’era prima».

Il giudice ha fortunatamente deciso di annullare la sentenza per mancanza di prove.

Davvero una storia assurda non credete? Non ci sono parole per descrivere l’accaduto.

[via]

 

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone