iFixit come è ormai di abitudine per i dispositivi appena usciti, ha smontato il nuovo iPad Pro 9,7″, andiamo a vedere insieme come è all’interno.

iPad Pro 9,7": ecco le componenti interne!

iFixit come ormai di tradizione ha smontato il nuovo iPad Pro 9,7″ per vedere novità e componenti interne, andiamo a vedere il tutto insieme.

Apple per garantire grandi prestazioni come nel modello più grande, nel nuovo iPad ha dovuto concentrare molte componenti in poco spazio.

Come ormai sappiamo Apple riserva la maggior parte dell’interno di iPad per la batteria ed anche in questo caso è così; i 4 speaker sono relegati agli estremi in alto e in basso.

L’elevata concentrazione dei componenti di iPad Pro 9,7 spiega anche la necessità per gli ingegneri di introdurre per la prima volta in iPad una protuberanza esterna per la fotocamera, sensibilmente potenziata e ora con sensore da 12 megapixel e registrazione video 4K, come su iPhone 6s e iPhone SE, fattore molto criticato da diversi utenti.

Le operazioni di smontaggio sono risultate più complesse degli iPad precedenti: Apple ha impiegato una disposizione diversa per il collegamento dello schermo, c’è un esteso impiego di colla che fissa la batteria ma anche diversi altri connettori. Gli esperti di iFixit rilevano che l’irrobustimento interno e sotto lo schermo probabilmente è stato voluto da Apple per supportare l’uso esteso di Apple Pencil.

iPad Pro 9,7 smontato ottiene un punteggio di riparabilità di 2 su 10, uno in meno di iPad Pro 12,9 e identico a iPad Air 2.

[via]

 

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone