Un nuovo caso documentato, arriva oggi sul web, inerente ad un iPhone 6s che ha preso fuoco spontaneamente, a causa di un difetto.

iPhone 6s, Brucia, Fuoco, Ferite

Un nuovo lettore del sito PhoneArena, ci fa sapere oggi che, durante il fine settimana, era fuori con alcuni amici, quando tutto ad un tratto il suo iPhone 6s ha preso fuoco, all’interno dei suoi jeans.

In sostanza, l’iPhone in questione, aveva un problema alla batteria, raro ovviamente negli smartphone Apple, ma non in quelli Samsung, che ha creato una sorta di autocombustione interna, che ha provocato l’ustione della tasca posteriore del ragazzo. Lo smartphone era tutto annerito e sciolto, ed il ragazzo ha presentato un’ustione di secondo grado alla sua natica sinistra, ed al dito che ha utilizzato per uscire l’oggetto in fiamme.

Dopo aver subito le ustioni, il lettore è stata portato d’urgenza al pronto soccorso, non perdendosi comunque d’animo. Dopo la chiusura della giornata lavorativa, ha contattato Apple il giorno successivo, sperando almeno, di avere in sostituzione gratuita un nuovo iPhone 6s.

Apple non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione in merito, e non sappiamo se il ragazzo sia stato accontentato, ma c’è una cosa che ci teniamo a dire: un caso isolato non è un caso frequente come quelli inerenti al Samsung Galaxy Note 7.

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Non hai ancora la nostra app? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! https://itunes.apple.com/it/app/appzein/id978698927?l=en&mt=8

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! https://www.youtube.com/user/StratosRulez

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone