Un post pubblicato dal vicepresidente della Foxconn, forse per frustrazione, ci svela il nome di iPhone 8, e ci da delle info sulla produzione.

iPhone 8

Un messaggio pubblicato su un social media, dal un noto executive della Foxconn, ovvero la fabbrica cinese che produce ed assembla gli iPhone da sempre, afferma che iPhone 8 sta riscontrando difficoltà, a causa della scarsa quantità accettabili del nuovo schermo OLED, che ha un tasso di difetto del 40%, a causa dei tagli personalizzati nel substrato che Apple richiede per il prodotto.

Notato da MyDrivers questa Domenica, il vicepresidente della Foxconn Luo Zhongsheng ha confessato su Weibo, il famoso sito di microblogging cinese, che i potenziali acquirenti del nuovo iPhone 8, confermandone il nome, pagheranno un prezzo davvero alto per questo nuovo modello di iPhone. Il perché? Costa troppo produrre un singolo smartphone, a causa, come detto prima, dell’altissimo tassi di fallimento nella produzione dello schermo OLED.

Il messaggio è stato cancellato poche ore dopo la sua creazione, forse dopo una ramanzina da parte di Apple?

Vi ricordo che il nuovo iPhone del 2017, avrà un display da  5.15 pollici, senza Tasto Home, e con un sensore biometrico laser per il riconoscimento dei volti.

Con una completa riprogettazione, e con questi problemi di produzione, iPhone 8 dovrebbe costare più di 1.200$.

Vi lascio allo ScreenShot del post pubblicato. Buona visione!

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone