L’HomePod, ovvero il primo speaker marchiato Apple, va letteralmente a ruba, e viene subito esaurito in tutta l’Australia.

HomePod, Esaurito, Australia

Con l’arrivo dei preordini per l’HomePod, lo speaker intelligente controllato vocalmente con Siri, il prodotto è stato subito esaurito in Australia. Il sito Web ufficiale di Apple riporta che i nuovi ordini per le versioni White o Space Grey, verranno consegnati nelle prossime settimane.

Pure l’Apple Store Online del Regno Unito ha esaurito la sua fornitura iniziale ieri. Quando la fonte si è informata, lo store del Regno Unito citava l’arrivo di ordini dal 13 febbraio in poi. Ad oggi le cose sono cambiate, spostando il tutto di un ennesimo giorno, ovvero il 14 febbraio, suggerendoci che la richiesta del prodotto è ragionevolmente molto forte.

L’HomePod è stato lanciato solo in tre paesi, ed è tecnicamente esaurito in 2 dei 3. Negli Stati Uniti invece, l’Apple Online Store continua ad offrire disponibilità entro il 9 febbraio per i nuovi ordini, questo perché la disponibilità in territorio nazionale per Apple, è molto più ampia di quella in giro per il mondo, direi anche giustamente.

Avere un HomePod al day one di giorno 9 febbraio, sembra proprio una cosa realmente impossibile, sia per gli Inglesi, che per gli Australiani.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il nostro Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguici su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone