Il fatto è accaduto in una scuola elementare di Piacenza, dove durante una lezione l’insegnante si è accorta di non avere più in borsa il suo iPhone.

Dopo aver denunciato l’accaduto ai Carabinieri, quest’ultimi grazie all’applicazione Trova il mio iPhone, hanno rintracciato il ladro e con grande stupore hanno scoperto che, oltre ad essere un bambino di soli 10 anni, era anche un alunno della stessa classe dell’insegnante che aveva sporto denuncia. Ovviamente il bambino se l’è cavata solo con un richiamo verbale, visto che per legge non è un soggetto imputabile essendo un minore di 14 anni.

L’applicazione Trova il mio iPhone permette di individuare in tempo reale su mappa l’esatta posizione del proprio Device. E quindi da quest’ultimo avvenimento possiamo capire come sia importante quest’applicazione in caso di furto o smarrimento del proprio iPhone!

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone