Apple Configurator è l’applicazione per Mac che rende semplice per chiunque la configurazione simultanea e la distribuzione di iPhone, iPad e iPod touch in una scuola, azienda o istituzione. Si aggiorna alla versione 1.0.1 introducendo parecchie correzioni.

IMG1

 

[app id=”434433123″]

Tre facili flussi di lavoro ti consentono di preparare nuovi dispositivi iOS per la distribuzione immediata, di supervisionare i dispositivi che necessitano di mantenere una configurazione standard e di assegnare i dispositivi agli utenti. Aggiorna rapidamente 30 dispositivi alla volta con l’ultima versione di iOS, configura le impostazioni e installa app e dati per i tuoi studenti, dipendenti o clienti.

Apple Configurator può essere utilizzato da grandi organizzazioni e imprese per configurare nuovi dispositivi, installare app aziendali e registrare ogni dispositivo con una soluzione “Mobile Device Management” per la gestione remota da parte di un amministratore IT. È perfetto per laboratori o classi di studenti in cui i dispositivi devono essere rapidamente ripristinati e tenuti aggiornati con impostazioni corrette, politicy approvate, app e dati. Apple Configurator può essere utilizzato anche per personalizzare dispositivi con dati e documenti per utenti specifici.

IMG2

Questo aggiornamento migliora la stabilità e le prestazioni complessive e risolve numerosi problemi, ed ecco tutte le novità:

  • Le app aziendali compilate come file .ipa vengono importate e installate correttamente.
  • I codici di riscatto per app il cui titolo contiene una virgola possono essere adesso importati.
  • Un codice di riscatto può essere riutilizzato per installare un’app su un altro dispositivo, se il dispositivo originale non è supervisionato ed è stato inizializzato da Apple Configurator oppure se l’installazione dell’app non è stata completata sul dispositivo originale.
  • Il codice di riscatto utilizzato per l’acquisto di un’app in iTunes può anche essere usato per installare l’app su un dispositivo con Apple Configurator.
  • Il numero di codici di riscatto rimanenti per un’app viene adesso visualizzato correttamente.
  • Le note e i preferiti inseriti in iBooks e iTunes U vengono eliminati, quando viene ripristinato un backup su un dispositivo supervisionato.
  • La password WPA2 viene salvata durante la modifica di un payload profilo Wi-Fi.
  • Il nome di un backup archiviato viene salvato, se modificato.
  • La capacità di archiviazione di un iPod touch da 8 GB viene adesso visualizzata correttamente.

IMG3

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone