Nel periodo in cui il virus FlashBlack stava infettando moltissimi Mac, Apple ha prontamente aggiornato Lion e Snow Leopard per impedire altre infezioni. Apple, però ha lasciato Mac OS X 10.5 Leopard vulnerabile al trojan. Nella giornata di oggi, Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento di Mac OS X 10.5 Leopard correggendo questa falla.

Ecco il changelog ufficiale di Apple:

Questo aggiornamento rimuove le varianti più comuni del malware Flashback. Se il malware Flashback verrà trovato, una finestra di dialogo vi informerà che il malware è stato rimosso. In alcuni casi, l’aggiornamento potrebbe essere necessario riavviare il computer per rimuovere completamente il malware Flashback. Per migliorare la sicurezza del vostro Mac, questo aggiornamento disattiva anche il plug-in Java in Safari. Per le istruzioni su come riattivarlo, si prega di visitare il sito: http://support.apple.com/kb/HT5241 .

L’aggiornamento pesa 1.23 MB e richiede Mac OS X 10.5.8. In una nota separata, Apple ha anche rilasciato Leopard Security Update 2012-003 , che disattiva automaticamente le vecchie versioni di Adobe Flash Player per motivi di sicurezza. L’aggiornamento pesa 1.11 MB e richiede Mac OS X 10.5.8.

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone