Secondo un recente studio del Wall Street Journal, Tim Cook, tra tutti i CEO delle più grandi e prolifiche aziende americane, è quello che nel corso del 2011 ha guadagnato di più.

20120522-122438.jpg

Cook, a differenza di Steve Jobs che riceveva si,bolicamente la cifra di 1$ l’anno, già prima di prendere le redini di Cupertino riceveva uno stipendio annuale di ben 800.000$; dopo essere diventato CEO la cifra che percepisce è salita fino a raggiungere 1.400.000$. Idem per i più alti dirigenti Apple come Eddie Cue e Scott Forstall che hanno visto aumentare il loro compenso attuale da 700.000$ a 800.000$.

Allo stipendio base percepito da Cook, bisogna aggiungere il milioni di azioni che ha ricevuto quando è stato nominato CEO, azioni che allora avevano un valore di circa 370 milioni di dollari; oggi quelle azioni valgono oltre i 530 milioni, ed aggiungendo incentivi, premi ed indennizzi vari si può ben capire per quale motivo Tim Cook sia il CEO che nel 2011 ha guadagnato più di tutti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone