Come abbiamo avuto modo di raccontarvi negli articoli precedenti, Tim Cook ieri ha inaugurato i lavori alla conferenza del D10, e tra i vari argomenti trattati, quello relativo al settore dell’Apple TV.

Ecco le parole d Cook riguardo all’Apple TV:

“Il settore dell’Apple TV è di grande interesse per noi. Io stesso sono un utilizzatore di questo prodotto, tutti i film e i telefilm che guardo provengono dall’Apple TV. Attualmente gli utenti sono molto soddisfatti del nostro prodotto, non riescono a trovare nella concorrenza niente che soddisfi le loro esigenze; noi da parte nostra vogliamo continuare su questa strada, esplorando il settore e migliorando e potenziando la nostra presenza attualmente rappresentata dalla sola Apple TV”

“Ogni qualvolta creiamo un prodotto ci chiediamo sempre: quale obbiettivi possiamo raggiungere? Come possiamo migliorarci? Quali funzioni possiamo implementare? Siamo in grado di controllare la tecnologia principale? Sono queste le domande che ci poniamo indipendentemente dal settore in cui il nuovo prodotto viene lanciato”

Cook ha anche approfondito il discorso relativo ai contenuti offerti dai suoi prodotti, in particolare  per quanto riguarda la Apple TV:

“Non riteniamo necessario crearci dei contenuti da soli; siamo sempre riusciti ad ottenerli senza dover ricorrere ad una creazione autonoma dei contenuti. Prendete ad esmpio iTunes, ci sono 30 milioni di brani e nemmeno uno è stato creato da noi”

Coook continua parlando del settore del gaming:

“Siamo molto soddisfatti del gaming, i risultati ottenuti dalle piattaforme iOS in questo campo sono davvero soddisfacenti. Non riteniamo, allo stato attuale, necessario entrale nel mercato delle consolle domestiche di gioco”

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone