Molti di voi sicuramente ricorderanno che, qualche settimana fa, un trojan di nome”FlashBack”, ha infettato moltissimi Mac facendo discutere molti utenti. Sembra che oggi, Apple sia consapevole dell’esistenza di virus per Mac e cambia una frase importante sul proprio sito.

Prima della diffusione del virus FlashBack, Apple si vantava che i propri Mac erano immuni da Virus a differenza dei computer Windows. Sul proprio sito, infatti, scriveva la frase “It Doesn’t get Pc Viruses” e cioè “Non prende i virus del PC” ovviamente riferito ai propri Mac.

Dopo la scoperta del virus che ha infettato più di 600.000 Mac, Apple ha dovuto cambiare la frase all’interno del proprio sito di supporto dicendo che “It’s buil to be safe” e cioè “È costruito per essere sicuro”.

Sicuramente Apple è più consapevole che nel mondo ci sono moltissimi hacker che hanno l’obiettivo di creare sempre nuovi virus per “infettare” i nostri Mac.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone