Come tutti saprete, da iOS 5 Apple ha introdotto iMessage, la fantastica funzione che permette a  tutti gli utenti iOS (e anche Mac dalla prossima release di OS X) di mandarsi messaggi illimittati sotto coperura 3G/LTE o Wi-Fi, pagando solo 0,30€ all’attivazione.

Da appena un anno, quasi tutti gli utenti iOS hanno iniziato a sfruttare questa funzione e anche grazie al supporto di app quali WhatsApp e Viber, stanno lentamente abbandonando i messaggi a pagamento.
Ecco un grafico che mostra il successo di iMessage e OTT (cioè app che utilizzano lo stesso principio di iMessage):

Come potete vedere, il 68% di utenti smartphone ha deciso di sfruttare le OTT, cioè app simil-iMessage. Gli operatori telefonici sono sempre più preoccupati che i pochi utenti che sfruttano ancora gli SMS ben presto passeranno agli OTT e molto probabilmente in un futuro non troppo lontano sarà proprio così.

Addio, SMS.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone