Safari 6, la nuova versione del celebre browser Apple arriverà nei prossimi giorni con OS X Mountain Lion. Tra le novità principali, un nuovo look, la condivisione con iCloud, la lista lettura offline e la possibilità di ricevere notifiche dai siti.

AppleInsider ha mostrato tutte le nuove funzioni presenti nella versione 6 del browser. Safari permetterà di poter accedere tramite barra dell’URL ad un sito, alla ricerca Google delle parole nella barra, ai preferiti relativi alle parole ed alla cronologia. Inoltre è stato introdotto il sistema della lista di lettura offline per poter leggere gli articoli anche quando saremo senza connessione ed è stata migliorata la condivisione attraverso i vari social network.

Un’altra delle novità del browser è il look stile iPad, sia nella barra superiore e sia nella visualizzazione di tutte le schede aperte tramite il nuovo bottone “Mostra tutte le schede” che ricordano molto quelle del tablet Apple. Inoltre è stata aggiunta anche la funzione iCloud Tabs che permette di aprire su Safari 6 le schede aperte in altri dispositivi che usano iCloud.

In Safari 6 sarà possibile ricevere le notifiche da parte dei siti che verranno aggiunti tramite il pannello delle impostazioni e funzionerà come se avessimo un’app che ci invia le notifiche push. Le notifiche verranno visualizzate nel centro notifiche di OS X ma Apple ha ricordato che potremo ricevere le notifiche solo quando Safari sarà aperto.

Apple ha modificato anche le impostazioni di Safari aggiungendo importanti features come la possibilità di non essere tracciati dai siti che si visitano, di bloccare i cookie per i siti di terze parti e per le pubblicità,  bloccare l’accesso ai siti fraudolenti e sono stati rimossi i feed RSS lasciando spazio alla lista di lettura offline.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone