Per chi non vuole spendere troppi soldi in uno Smartphone, l’iPhone 3GS è un’ottima soluzione. Scopriamo insieme il perché.

Apple sta mettendo a disposizione i suoi iPhone 3GS ad Aircel dell’India per l’equivalente di appena $ 180. Ciò corrisponde con la valutazione del melafonino nel mercato globale, che appunto si aggira sui 200 euro.

L’Aircel, che è uno dei più importanti carrier in India, offre l’iPhone 3GS a 9.999 rupie, cioè circa 181$, mentre l’impegno dei dati è di 3.000 rupie, o  54,37 $ , portando così il costo totale del telefono a 12.999 rupie, ossia 236 $.

Ad ottobre con tutta probabilità uscirà l’iPhone 5, che farà notevolmente calare di prezzo le precedenti generazioni, e facendo dunque scendere il prezzo del 3GS a meno di 200 €, e portandolo quindi nella fascia di dispositivi da 100 € dominata, per ora, da Android.

È sicuro ormai che l’iPhone 3GS non andrà fuori produzione con il lancio dell’iPhone 5. Il fatto che iOS 6 sia compatibile con il melafonino di terza generazione ne è uno dei più grandi indizi, considerando che che ad esempio l’iPad di prima generazione (fuori commercio) non potrà avere iOS 6 nonostante sia più potente dell’iPhone 3GS.

Sembra dunque che l’analista Jefferies Peter Misek ci abbia azzeccato, quando aveva detto che l’iPhone 3GS sarebbe stato commercializzato anche dopo l’uscita dell’iPhone 5. L’analista aveva detto che Apple avrebbe stretto un accordo con i paesi in via di sviluppo per la commercializzazione dell’iPhone 3GS (India in questo caso).

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone