Nelle ultime due settimane, Apple avrebbe licenziato molti dipendenti degli Apple Store, soprattutto nel Regno Unito. Il taglio è stato effettuato anche in altre nazioni, tra cui USA e Canada.

Apple è stata fortemente criticata per il trattamento dei propri dipendenti negli Store, visto che questi ultimi sono molto devoti all’azienda e rendono i retail stores efficenti. Apple, qualche mese fa, aveva aumentato i salari, allo scopo di migliorare le relazioni con i dipendenti, ma dopo questa ondata di licenziamenti, i rapporti potrebbero deteriorarsi.

Inoltre sembra che in uno store del Regno Unito, tutti i dipendenti con meno di sei mesi di lavoro siano stati licenziati, tra cui un gruppo che aveva appena terminato il periodo di formazione. Come se non bastasse, molti dipendenti che avevano ricevuto la promozione qualche settimana fa, sono stati retrocessi al ruolo precedente.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone