Solitamente chi vuole rubare un Apple Store, decide di entrare furtivamente nel cuore della notte. Un ladro di nome Equonne R. Howard ha invece deciso di schiantarsi nella vetrina dell’Apple Store di Temecula con la propria BMW.

Howard però non ha fatto bene i conti. Dopo essere entrato nell’Apple Store con la propria macchina, ha forato due gomme e, data la distruzione del vetro, il malvivente è rimasto bloccato all’interno dalla porta di metallo. Dopo aver sfondato la porta di metallo, la targa della macchina del malvivente è caduta e, per recuperarla, Howard è sceso e ha mostrato la faccia alla telecamera.


[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone