Qualche giorno prima del lancio dell’iPhone 5, si vociferava di un possibile sciopero dei dipendenti Apple dello store Parigino. Sembra che questa mattina, alcuni specialisti abbiano mantenuto la promessa.

Reuters ne ha parlato in un recente articolo:

Alcuni impiegati dei negozi francesi di Apple Inc. hanno deciso uno sciopero per venerdì, con l’obiettivo di massimizzare l’impatto mediatico facendolo coincidere col lancio dell’iPhone 5. […]
Tra le richieste dell’unione SUD, che rappresenta circa un quarto della forza lavoro nel retail Apple, sono contemplate l’installazione di fontanelle d’acqua, i buoni pasto e una tredicesima come è prassi nelle società francesi.
“Invitiamo a partecipare […] tutti gli impiegati che considerano insufficienti le iniziative promosse da Apple durante le negoziazioni sindacali, e tutti quelli che ritengono insoddisfacente l’interesse mostrato da Apple verso i suoi impiegati francesi” ha affermato il responsabile del gruppo Thomas Bordage.

Ovviamente molti dipendenti dell’Apple Store hanno deciso di non partecipare allo sciopero con la paura di essere licenziati. Molti dipendenti hanno optato per un’adesione formale, indossando dei braccialetti verdi per solidarietà e nella speranza che lo sciopero venga scongiurato nelle trattative tuttora in corso.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone