Quando è stato presentato l’iPhone 5, Phil Schiller annunciò alcuni miglioramenti dei metodi di riduzione del rumore. Oggi è stato scoperto un nuovo chip che potrebbe riguardare queste funzioni.

Oltre ai miglioramenti nella riduzione del rumore, Schiller affermò anche che i nuovi iPhone avrebbero avuto un audio a banda larga. Nei precedenti iPhone Apple usò la tecnologia Audience, ma nell’ultimo melafonino ha rimosso i chip della società a favore di nuovi, creati da Cirrus.

Molto probabilmente Apple userà questi chip in tutti i nuovi dispositivi  della mela morsicata, anche perché sono prodotti da Cirrus ma vengono “brandizzati” proprio da Apple.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone