A quanto pare, l’iPad sta sostituendo carta e penna per quanto riguarda la registrazione degli elettori in California.

Il sindaco di San Francisco Ed Lee, e l’investitore di Facebook Ron Conway, hanno trascorso il martedi registrando gli elettori della città con l’aiuto dei tablet Apple.

Queste le parole del Segretario di Stato Debra Bowen: “Io credo che avremo molte più persone registrate, in particolare per gli elettori sotto i trent’anni, che sono portati per fare cose on-line. Tale metodo rende più facile chiedere ad amici e parenti riguardo la registrazione. Tutto quello che dovete fare è inviare una e-mail”.

Naturalmente, la California non è il primo stato ad adottare moderne tecnologie per il processo elettorale. Nel 2011, in Oregon gli elettori hanno usato l’iPad per scegliere un candidato in un’elezione speciale primaria.

Modernizzare il processo di registrazione degli elettori tramite l’iPad, piuttosto che con moduli cartacei sembra un gioco da ragazzi, infatti sembra che con questo metodo, ci sia poca possibilità di frode.

Come abbiamo visto l’iPad sta sostituendo il computer di casa, così come i libri di testo, e sta diventando lo schermo preferito per i telespettatori. Voi vi fidereste di un processo elettorale on-line?

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone