È ormai ampliamente noto che Samsung ha reinventato i propri Smartphone prendendo ispirazione da Apple. Copiare il design, però, non è stata l’unico motivo del successo di Samsung. L’azienda Coreana ha infatti sfruttato il successo di Apple come fionda per lanciare sul mercato i loro prodotti.

A differenza di ogni altro produttore del pianeta, Samsung è stata partner per la produzione di componenti hardware di Apple, e che ha fornito all’azienda Coreana un grande vantaggio per quanto riguarda la conoscenza dei componenti hardware che avrebbe avuto la prossima generazione di iDevice.

Grazie a queste grandi conoscenze, Samsung è riuscita a passare dall’anonimato ad essere una delle più grandi aziende produttrici di Smartphone in poco più di due anni.

Per evitare ogni tipo di previsione, Apple ha quindi deciso di produrre i processori da se abbandonando definitivamente Samsung. Con questa mossa, l’azienda Coreana è ora allo scuro di tutto quello che Apple sta progettando e non potrà più precedere l’azienda Californiana.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone