Un Apple I funzionante, il primo computer costruito da Steve Jobs e Steve Wozniak nel 1976, è stato venduto all’asta al prezzo record di 640.000$. Il costo effettivo del PC all’epoca era di 666,66$ e  l’ultimo Apple I è stato venduto 270.000$ in meno nello scorso Giugno.

Il proprietario dell’Apple I venduto possiede un’altra copia del modello, in questo caso non funzionante ma con tutti i pezzi originali. Il modello venduto, invece, ha dei pezzi sostituiti.

Prima della vendita dell’Apple I avvenuta a Giugno , che fruttò 374.500$ , un Apple I non funzionante fu messo all’asta ma non raggiunse il prezzo di riserva di 50.000$ .

Cosi ,è plausibile conservarsi un Mac per provare in futuro un’asta?Probabilmente no. La produzione degli Apple I era limitata , infatti si contano soltanto 200 esemplari, mentre i Mac sono prodotti in massa. Inoltre vi sono non più di 60 Apple I funzionanti.

L’Apple I sbarcò sul mercato dei computer nel 1976 al costo di 666,66$ . Era composto per lo più di circuiti, senza schermo, tastiera, mouse e case.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone