Secondo un report condiviso proprio oggi, Apple starebbe lavorando all’integrazione fra Face ID e Touch ID, per coesistere su un iPhone.

Touch ID, Scanner, Impronte, Display

Secondo un nuovo rapporto trapelato dalla Corea, e pubblicato proprio oggi, Apple starebbe lavorando su uno scanner per impronte digitali in-display ad ultrasuoni. Attualmente, la tecnologia ottica viene utilizzata dai produttori di smartphone cinesi per tale funzione. Questo invece utilizza la luce riflessa per leggere la forma di un’impronta digitale, ed abbinarla successivamente all’impronta digitale dell’utente stessa.

La versione ultrasonica, sviluppata da Apple, Samsung e Qualcomm, cattura piccoli dettagli della pelle. I rendimenti della varietà ottica sono più bassi e le parti più costose, mentre i lettori biometrici ad ultrasuoni sono considerati molto più accurati.

Questa ipotesi era già stata presa in considerazione da Apple in passato, tramite dei brevetti depositati l’anno scorso, che ci hanno fatto credere che iPhone X potesse avere sia il Touch ID che il Face ID, ma forse era ancora molto acerba.

La KTB Investment & Securities prevede che verranno spediti ben 100 milioni di sensori di impronte digitali in-display per Android l’anno prossimo, con un aumento di 210 milioni di unità consegnate nell’anno successivo. Per quanto riguarda Apple invece, probabilmente non vedremo un iPhone sia con riconoscimento facciale che delle impronte digitali, almeno fino all’anno prossimo.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il nostro Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguici su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.