Secondo la fonte di oggi, Apple sarebbe intenzionata a cambiare fornitore di display per iPhone 11, da Samsung a BOE.

iPhone 11, Display, Samsung, BOE

Un rapporto pubblicato alla fine dello scorso anno, suggeriva che Apple stava preparando una nuova collaborazione tecnologia, con una nuova azienda cinese chiamata BOE, che avrebbe preso il posto di Samsung per la realizzazione dei nuovi display per gli iPhone di questo 2019.

Gli schermi iPhone attualmente esistenti sul mercato, hanno uno strato sensibile al tocco separato, che si trova sulla parte superiore dello schermo. Ma Samsung offre un design di nuova generazione, noto al mondo come pannelli OLED flessibili con Touch integrato, che, come suggerisce il nome, consentono di realizzare entrambi gli strati in un unico livello singolo.

Questi display sarebbero più leggeri e sottili, oltre che potenzialmente più economici da produrre, e secondo quanto riferito da alcune fonti, Samsung avrebbe già presentato un’offerta formale ad Apple proprio l’anno scorso.

Ma proprio nella giornata di ieri, il Corriere della Corea riferisce che il produttore cinese di display chiamato BOE, sta investendo nella stessa tecnologia. Ha già raccolto ordini dall’emergente Huawei, e spera vivamente di fare lo stesso anche con Apple.

BOE è il più grande produttore cinese di display, producendo già display per iPad e MacBook, ma vuole fare le cose in grandi, e secondo le ultime indiscrezioni pare proprio che vuole avviare un lancio multimilionario per Apple, nel quale costruirebbe le intere linee di produzione esclusivamente per i display dei nuovi iPhone.

Apple ha lavorato a lungo per portare LG a bordo della sua barca, come fornitore di pannelli OLED aggiuntivi ovviamente, inserendo anche piccole scorte di Sharp e Japan Display, desiderosi di competere fra loro, ma senza un vero e proprio successo quantitativo: Samsung è attualmente l’unica azienda a poter produrre tantissime schermi in blocco, ed anche in poco tempo.

Insomma, nuova tecnologia in arrivo per iPhone 11?

Vi ricordo che AppleZein.net, trasmetterà  in DIRETTA, interamente in lingua Italiana, l’intero evento del nuovo servizio Apple Video, tramite la pagina apposita YouTube.com/c/applezein/live. Il tutto inizierà  giorno 25 marzo dalle ore 17:15.

Potete seguire l’evento anche tramite la nostra applicazione gratuita per iPhone ed iPad chiamata iAppZein, attivando le notifiche, che trovate tramite questo link, oppure grazie al nostro canale Telegram, che trovate su quest’altro link.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/oqZeQj

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.