Secondo quanto riportato dalla fonte di oggi, queste sarebbero le prime immagini del nuovo Mac Pro 2019 modulare di Apple.

Mac Pro, Modulare, Anteprima, 2019

La prima vera fuga di notizie inerente al nuovo Mac Pro 2019 modulare è arrivata proprio oggi, e la vediamo sotto forma di un presunto documento interno di Apple, che ci danno forse un primo sguardo su questo nuovo prodotto.

Apple sta sviluppando attivamente da diversi anni un nuovo Mac Pro, dato che non viene aggiornato ormai da parecchio tempo, e i rumors affermano che venga presentato durante il prossimo WWDC 2019 del 3 giugno.

Dopo svariati anni dalla conferma ufficiale di Apple, che l’anno scorso ha ammesso di stare lavorando a questo nuovo prodotto in maniera molto curata, non hanno fornito parecchie informazioni al riguardo, oltre all’essere modulare, ovvero con parti interne intercambiabili e incrementabili, per la prima volta nella storia della mela morsicata.

Un’immagine pubblicata sul sito Imgur, riguardante una diapositiva interna che ci fa credere sia di una presentazione del nuovo Mac Pro chiamato 7.1, è stata apparentemente fotografata su un display e poi condivisa sul web. Il documento è datato “7 novembre 2018”, con anche un’annessa notifica per l’utilizzo “Apple Internal”, il logo Apple in evidenza, ed il nome dell’autore.

Il design di questo presunto Mac Pro sembrerebbe proprio essere squadrato, che misura 7,7 pollici di larghezza, 11,55 pollici di altezza ed 11,55 pollici di lunghezza, con bordi verticali arrotondati. Non vi sono immagini inerenti al retro, forse perché Apple si riserva di modificarle anche in corsa, in base alle opzioni del momento, come ad esempio più porte USB-C, che ormai stanno invadendo il mondo della tecnologia da diversi anni.

Inoltre, le immagini ci danno forse un primo sguardo sulle caratteristiche principali standard, ovvero un processore Intel Xeon W Cascade Lake-X con chip di sicurezza Apple T2, “Accelerator Apple X2” e memoria RAM DDR5 SO-DIMM. Per la precisione, questa tipologia di memoria RAM non sono ancora entrate in commercio, e si vocifera che saranno disponibili solo nel 2020. Questo potrebbe farci capire anche la possibile data di vendita di questo nuovo Mac, che sarà presentato il 3 giugno 2019, ma in vendita chissà da quando.

Il resto della lista delle specifiche è relativamente semplice, comprendendo ben 8 porte Thunderbolt 3 con supporto per la Thunderbolt 4, due porte HDMI 2.1, 1 Ethernet da 10 gigabit e supporto per il Bluetooth 5.1.

La Thunderbolt 4 deve ancora essere rilasciata ed annunciata al mondo, quindi, anche in questo caso sarebbe un’assoluta anteprima mondiale, se così dovesse essere.

Insomma, ci sono molte incongruenze, ma non escludiamo assolutamente nulla, perché Apple è sempre in grado di sorprenderci, come ha già fatto molte volte in passato.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/oqZeQj

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.